Età scolare

78 risultati per Età scolare

  • Valutazione di vLex
  • Sentenza nº 130 da Abruzzo, L'Aquila, 14 Febbraio 2013

    - che la predetta frazione, già comune autonomo, si sviluppa su un vasto territorio che comprende un centro storico in zona collinare ed una sottostante piana (?pianura di Guardia Vomano?) urbanizzata; - il centro della frazione è collegato al capoluogo, distante oltre 7 km, da ?una tortuosa e pericolosa strada collinare priva di rettifili?; -

    ...FATTO e DIRITTO. 1. I ricorrenti espongono: . - di risiedere tutti in Guardia Vomano, popolosa frazione del Comune di Notaresco e di avere figli e nipoti in età prescolare e/o scolare; . - che la predetta frazione, già comune autonomo, si sviluppa su un vasto territorio che comprende un centro storico in zona collinare ed una sottostante piana (?pianura di Guardia Vomano?) ...

  • Sentenza nº 107 da Corte Costituzionale, 26 Aprile 2012

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’articolo 1, comma 1, della legge 25 febbraio 1992, n. 210 (Indennizzo a favore dei soggetti danneggiati da complicanze di tipo irreversibile a causa di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni e somministrazione di emoderivati), promosso dal Tribunale ordinario di Ancona, nel procedimento vertente tra C...

    ... come i ricorrenti si siano determinati alla vaccinazione «per la tutela della salute non solo della figlia, ma anche di quella altrui, in rapporto all’elevato rischio di contagio, in età scolare e prescolare; per il coinvolgimento delle strutture pubbliche nelle fasi del controllo farmacologico, della somministrazione e della propaganda». Considerato, pertanto, che la vaccinazione è stata ...

  • Sentenza nº 4535 da Consiglio di Stato, 30 Luglio 2011

    per la riforma della sentenza del T.A.R. LAZIO - ROMA: SEZIONE III BIS n. 03271/2011, resa tra le parti, concernente ISCRIZIONI ALLE SCUOLE DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI SECONDO GRADO RELATIVE ALL'ANNO SCOLASTICO 2010- 2011 sul ricorso numero di registro generale 4209 del 2011, proposto dal Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca,...

    ...3271 del 2011 il T.A.R. per il Lazio ha accolto i ricorsi (originario e per motivi aggiunti) proposti dagli odierni appellati (rispettivamente docenti, genitori di ragazzi in età scolare, studenti e associazioni) avverso gli atti ? compresi quelli aventi natura regolamentare - emanati in applicazione dell'art. 64, d.l. 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla l. 6 ...

  • Sentenza nº 524 da Abruzzo, L'Aquila, 08 Novembre 2011

    S.G.E. Struttura Gestione Emergenza, Area Assistenza Popolazione; Commissario Delegato per la Ricostruzione Presidente Regione Abruzzo, rappresentato e difeso dall'Avvocatura Distrettuale dello Stato, domiciliata per legge in L'Aquila, Complesso Monumentale S. Domenico; Comune di L'Aquila in Persona del Sindaco p.t., rappresentato e difeso dall'avv...

    ... base del numero dei componenti il nucleo e di ulteriori condizioni soggettive valevoli unicamente ai fini delle precedenze nella graduatoria (condizioni di salute, presenza di minori in età scolare, ecc.) ma non già derogative del criterio dimensionale degli alloggi messi a disposizione, caratterizzato dal rapporto unità-camere, conformemente a tutta la normativa relativa agli alloggi ...

  • DECRETO 18 dicembre 2017 - Criteri e requisiti delle mense scolastiche biologiche. (18A02395)

    ...Art. 1 Finalita' e ambito di applicazione 1. Il presente decreto, anche allo scopo di favorire una corretta informazione alle alunne e agli alunni, alle studentesse e agli studenti, in eta' scolare, sui principi della sostenibilita' dell'agricoltura biologica, persegue le seguenti finalita': a) promuovere il consumo di prodotti biologici e sostenibili per l'ambiente nell'ambito dei servizi di ...

  • INTESA 26 febbraio 2009 - Intesa, ai sensi dell''articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131, tra il Governo, le regioni e le provincie autonome di Trento e di Bolzano sul Programma di monitoraggio e sorveglianza della patologia tiroidea. (Rep. atti n. 37/CSR).

    .

    ...3) verifica del contenuto di iodio nelle confezioni di sale immesse sul mercato;. 4) valutazioni clinico-epidemiologiche, in campioni rappresentativi della popolazione scolare e neonatale, finalizzate all'accertamento di un adeguato apporto nutrizionale di iodio (escrezione urinaria di iodio, TSH neonatale) e delle eventuali modificazioni della frequenza ...

  • Sentenza nº 522 da Umbria, Perugia, 26 Agosto 2008

    1) del provvedimento dell'Ufficio Scolastico Provinciale di Perugia prot. 112/ris in data 28 febbraio 2008 con il quale veniva determinato l'organico dell'Istituto Autonomo Comprensivo di Scuola Elementare e Media Speciale per Ciechi chi Assisi prendendo in considerazione 14 alunni complessivi contro i 27 effettivamente presenti; 2) del provvedime...

    ... residenti anche presso il Serafico, nonché la deliberazione del Comitato Tecnico Scientifico dell'Istituto Comprensivo in data 7 luglio 1997, nella parte in cui innalza il limite dell'età scolare a 26 anni. 5. L'Avvocatura ha segnalato che è in corso un riesame delle condizioni di autonomia della scuola speciale funzionante presso il Serafico, e che l'Ufficio Scolastico Regionale ha ...

  • Sentenza nº 522 da Umbria, Perugia, 26 Agosto 2008

    1) del provvedimento dell'Ufficio Scolastico Provinciale di Perugia prot. 112/ris in data 28 febbraio 2008 con il quale veniva determinato l'organico dell'Istituto Autonomo Comprensivo di Scuola Elementare e Media Speciale per Ciechi chi Assisi prendendo in considerazione 14 alunni complessivi contro i 27 effettivamente presenti; 2) del provvedime...

    ... residenti anche presso il Serafico, nonché la deliberazione del Comitato Tecnico Scientifico dell'Istituto Comprensivo in data 7 luglio 1997, nella parte in cui innalza il limite dell'età scolare a 26 anni. 5. L'Avvocatura ha segnalato che è in corso un riesame delle condizioni di autonomia della scuola speciale funzionante presso il Serafico, e che l'Ufficio Scolastico Regionale ha ...

  • Sentenza nº 4103 da Veneto, Venezia, 27 Dicembre 2007

    nel giudizio introdotto con il ricorso n. xxxxx, proposto da xxxxxxxxxxx, rappresentato e difeso dagli avv. ti Padovani e Baroncini, con elezione di domicilio presso lo studio del secondo in Venezia, San Marco 1757; CONTRO il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, in persona del ministro pro tempore, rapprese...

    ... Questa, come noto "dall'esperienza clinica e dall'analisi della ricca documentazione bibliografica", è "la più frequente epilessia del bambino in età scolare, con esordio tra i 3 ed i 13 anni", la cui evoluzione è sempre caratterizzata da una risoluzione delle crisi tra i 15 e 16 anni; ha, inoltre la prognosi migliore di tutte le forme di epilessia, ...

  • Merito

  • Tribunale penale di Taranto Uff. Gip, 27 giugno 2013, n. 371

  • Sentenza nº 2423 da Veneto, Venezia, 08 Agosto 2008

    nel giudizio introdotto con il ricorso n. 656/08 proposto dal Comune di Fiesso d'Artico, in persona del Sindaco pro tempore, rappresentato e difeso dall'avv. Renato Speranzoni, con domicilio presso la Segreteria del T.A.R. ai sensi dell'art. 35 del r.d. 26.6.1924, n. 1054; CONTRO il Ministero della pubblica istruzione, ...

    ... che nel giudizio si è costituito il Comune di Stra, che ha chiesto al Tar di rigettare il ricorso, ed è intervenuto "ad opponendum" il signor Gianni Fila, quale "genitore d'un bimbo in età scolare residente a Stra";. 2.- considerato in diritto che, attesa la manifesta infondatezza del ricorso nel merito, il collegio può fare a meno di pronunciarsi sulle eccezioni di inammissibilità ...

  • LEGGE 4 aprile 2012 , n. 35 - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 9 febbraio 2012, n. 5, recante disposizioni urgenti in materia di semplificazione e di sviluppo. (12G0056)

    .

    ... 2008, n.133, e' definita la consistenza numerica massima degli organici delle autonomie e di rete sulla base della previsione dell'andamento demografico della popolazione in eta' scolare. In sede di prima applicazione, entro centoventi giorni dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, e' adottato il decreto di cui al presente comma per gli ...

  • Sentenza nº 40 da Emilia Romagna, Bologna, 17 Gennaio 2008

    del provvedimento Prot. Nr. 1562/81-7-1986-I, emesso Regione Carabinieri Emilia Romagna, SM - Ufficio Personale, in data 7 marzo 2006 e notificato il 27 marzo 2006 con cui è stato disposto il trasferimento "d'autorità" per incompatibilità ambientale dell'App. Sc. in s.p. NAPOLETANO ANTONIO dal Nucleo Operativo del Reparto Operativo del Comando Prov...

    ... di un mutuo di ben 950 euro mensili, contratto per l'acquisto dell'abitazione propria e della famiglia (in Riccione), che è composta dalla moglie (dipendente USL) e di tre figli in età scolare, mentre nella sede di destinazione egli non disporrà di alloggio di servizio, circostanze tutte che il provvedimento avrebbe trascurato di considerare. L'istanza cautelare è stata respinta per ...

  • Sentenza nº 8319 da Lazio, Roma, 15 Settembre 2008

    sui ricorsi nn. 7220/01, 12171/02 e 6477/03 proposti dalla Società MA.LU. s.r.l., in persona del suo legale rappresentante sig. Pietro Montanari rappresentato e difeso dall'avv. Giuseppe Lavitola e Maria Enrica Cavalli con domicilio eletto presso lo studio degli stessi in Roma alla via Costabella n. 23 c o n t r o il Comune di Roma, in persona de...

    ... sono state affatto considerate le effettive esigenze scolastiche, di attuale incombenza tenuto conto del forte decremento dell'indice di natalità rispetto a quelle della popolazione in età scolare esistente oltre un ventennio addietro, nè verificata la situazione del più vasto comprensorio in cui trovansi attualmente ubicati numerosi plessi scolastici a non eccessiva distanza da quello che ...

  • DECRETO 12 novembre 2007 - Criteri e modalita'' di erogazione di contributi in favore delle attivita'' teatrali, in corrispondenza degli stanziamenti del Fondo unico per lo spettacolo, di cui alla legge 30 aprile 1985, n. 163.

    ... da una particolare attenzione all'evoluzione del linguaggio artistico e pedagogico, allo sviluppo e diffusione della cultura teatrale presso il pubblico in eta' prescolare e scolare, alle iniziative di studio e laboratorio, in collaborazione con le strutture scolastiche, mirate a finalita' educative ed alla formazione teatrale degli insegnanti. 4. Il ...

  • Consultazione pubblica concernente norme a garanzia dell'accesso dei fornitori di contenuti di particolare valore alle reti per la televisione digitale terrestre. (Deliberazione n. 39/04/CONS).

    Consultazione pubblica concernente norme a garanzia dell'accesso dei fornitori di contenuti di particolare valore alle reti per la televisione digitale terrestre. (Deliberazione n. 39/04/CONS).

    ... a) l'arricchimento del contenuto educativo della programmazione attraverso canali tematici rivolti ad un pubblico di eta' scolare o prescolare ovvero in generale palinsesti relativi a programmi formativi; b) il rafforzamento del pluralismo informativo attraverso canali tematici dedicati all'informazione e all'approfondimento ...

  • Sentenza nº 5871 da Consiglio di Stato, 18 Agosto 2010

    Ministero per i beni e le attività culturali. - Commissione Consultiva Teatro, rappresentati e difesi dall'Avvocatura Generale dello Stato, domiciliataria per legge presso la sede di Roma, via dei Portoghesi 12; Teatri Possibili S.r.l.; Visto il ricorso in appello con i relativi allegati; Viste le memorie difensive; Visti tutti gli atti della...

    ...é nella diffusione della cultura, nella valorizzazione dei talenti, nella ricerca di nuovi linguaggi artistici e nella diffusione presso ampie fasce di pubblico (anche in età prescolare e scolare). L'omesso riferimento agli specifici requisiti, di cui si sarebbe rilevata la mancanza nella proposta di teatri Possibili s.r.l., come l'assenza di ogni ulteriore indicazione, circa la metodologia ...

  • Sentenza nº 5871 da Consiglio di Stato, 18 Agosto 2010

    Ministero per i beni e le attività culturali. - Commissione Consultiva Teatro, rappresentati e difesi dall'Avvocatura Generale dello Stato, domiciliataria per legge presso la sede di Roma, via dei Portoghesi 12; Teatri Possibili S.r.l.; Visto il ricorso in appello con i relativi allegati; Viste le memorie difensive; Visti tutti gli atti della...

    ...é nella diffusione della cultura, nella valorizzazione dei talenti, nella ricerca di nuovi linguaggi artistici e nella diffusione presso ampie fasce di pubblico (anche in età prescolare e scolare). L'omesso riferimento agli specifici requisiti, di cui si sarebbe rilevata la mancanza nella proposta di teatri Possibili s.r.l., come l'assenza di ogni ulteriore indicazione, circa la metodologia ...

  • Sentenza nº 5871 da Consiglio di Stato, 18 Agosto 2010

    Ministero per i beni e le attività culturali. - Commissione Consultiva Teatro, rappresentati e difesi dall'Avvocatura Generale dello Stato, domiciliataria per legge presso la sede di Roma, via dei Portoghesi 12; Teatri Possibili S.r.l.; Visto il ricorso in appello con i relativi allegati; Viste le memorie difensive; Visti tutti gli atti della...

    ...é nella diffusione della cultura, nella valorizzazione dei talenti, nella ricerca di nuovi linguaggi artistici e nella diffusione presso ampie fasce di pubblico (anche in età prescolare e scolare). L'omesso riferimento agli specifici requisiti, di cui si sarebbe rilevata la mancanza nella proposta di teatri Possibili s.r.l., come l'assenza di ogni ulteriore indicazione, circa la metodologia ...

  • Sentenza nº 2121 da Lazio, Roma, 27 Marzo 2006

    N. Reg.Dec. REPUBBLICA ITALIANA

    ...43 del 29.4.05, finalizzato all'apertura dello spazio predetto (cd.ludoteca) in orari predefiniti per svolgervi attività di gioco ed educazione al tempo libero di ragazzi in età scolare. Detto progetto prevede analiticamente sia la tipologia di personale necessaria per la sua attuazione sia il numero di ore settimanali di servizio di ciascuna di esse, definite agli artt. 3 e 4 del ...

  • Sentenza nº 8247 da Consiglio di Stato, 17 Dicembre 2009

    dai signori Giovanfrancesco SCULCO, Roberta ALESSANDRETTI, Domenico ASCANI, Angela Chiara BALANI, Maurizio BIAGIONI, Anna Maria BUSTI, Stefania CAPORALI, Oriana FREDDII., Nadia LUNGAROTTI, Anna Rita MARIANI MARINI, Silvana PIRRI, Paola SCANU, Lina INDOLFI, Rosita FRANCHI, Anna MARANI, Silvana TRABALZA, Mauro RAVANELLI, Michela SPATERNA, Laura NARDE...

    ... residenti anche presso il Serafico, nonché la deliberazione del Comitato tecnico ? scientifico dell'Istituto comprensivo in data 7 luglio 1997, nella parte in cui innalza il limite dell'età scolare a 26 anni. 3. Il TAR, con sentenza n. 522 del 2008, ha dichiarato in parte improcedibile e in parte ha respinto il ricorso principale. Ha dichiarato improcedibile il ricorso incidentale. Ha ...

  • Sentenza nº 8247 da Consiglio di Stato, 17 Dicembre 2009

    dai signori Giovanfrancesco SCULCO, Roberta ALESSANDRETTI, Domenico ASCANI, Angela Chiara BALANI, Maurizio BIAGIONI, Anna Maria BUSTI, Stefania CAPORALI, Oriana FREDDII., Nadia LUNGAROTTI, Anna Rita MARIANI MARINI, Silvana PIRRI, Paola SCANU, Lina INDOLFI, Rosita FRANCHI, Anna MARANI, Silvana TRABALZA, Mauro RAVANELLI, Michela SPATERNA, Laura NARDE...

    ... residenti anche presso il Serafico, nonché la deliberazione del Comitato tecnico ? scientifico dell'Istituto comprensivo in data 7 luglio 1997, nella parte in cui innalza il limite dell'età scolare a 26 anni. 3. Il TAR, con sentenza n. 522 del 2008, ha dichiarato in parte improcedibile e in parte ha respinto il ricorso principale. Ha dichiarato improcedibile il ricorso incidentale. Ha ...

  • Sentenza nº 8247 da Consiglio di Stato, 17 Dicembre 2009

    dai signori Giovanfrancesco SCULCO, Roberta ALESSANDRETTI, Domenico ASCANI, Angela Chiara BALANI, Maurizio BIAGIONI, Anna Maria BUSTI, Stefania CAPORALI, Oriana FREDDII., Nadia LUNGAROTTI, Anna Rita MARIANI MARINI, Silvana PIRRI, Paola SCANU, Lina INDOLFI, Rosita FRANCHI, Anna MARANI, Silvana TRABALZA, Mauro RAVANELLI, Michela SPATERNA, Laura NARDE...

    ... residenti anche presso il Serafico, nonché la deliberazione del Comitato tecnico ? scientifico dell'Istituto comprensivo in data 7 luglio 1997, nella parte in cui innalza il limite dell'età scolare a 26 anni. 3. Il TAR, con sentenza n. 522 del 2008, ha dichiarato in parte improcedibile e in parte ha respinto il ricorso principale. Ha dichiarato improcedibile il ricorso incidentale. Ha ...

  • Sentenza nº 8247 da Consiglio di Stato, 17 Dicembre 2009

    dai signori Giovanfrancesco SCULCO, Roberta ALESSANDRETTI, Domenico ASCANI, Angela Chiara BALANI, Maurizio BIAGIONI, Anna Maria BUSTI, Stefania CAPORALI, Oriana FREDDII., Nadia LUNGAROTTI, Anna Rita MARIANI MARINI, Silvana PIRRI, Paola SCANU, Lina INDOLFI, Rosita FRANCHI, Anna MARANI, Silvana TRABALZA, Mauro RAVANELLI, Michela SPATERNA, Laura NARDE...

    ... residenti anche presso il Serafico, nonché la deliberazione del Comitato tecnico ? scientifico dell'Istituto comprensivo in data 7 luglio 1997, nella parte in cui innalza il limite dell'età scolare a 26 anni. 3. Il TAR, con sentenza n. 522 del 2008, ha dichiarato in parte improcedibile e in parte ha respinto il ricorso principale. Ha dichiarato improcedibile il ricorso incidentale. Ha ...