Effetto reddito

4567 risultati per Effetto reddito

  • Valutazione di vLex
  • Sentenza nº 67 da Corte Costituzionale, 12 Aprile 2013

    nel giudizio di legittimità costituzionale degli articoli 4, comma 2, lettera e), 7, commi 4 e 5, e 11, comma 1, della legge della Regione Veneto 27 aprile 2012, n. 17 (Disposizioni in materia di risorse idriche), promosso dal Presidente del Consiglio dei ministri con ricorso spedito per la notifica il 2 luglio 2012, depositato in cancelleria il 10...

    ... l’articolazione per fasce territoriali, per tipologia di utenza, per scaglioni di reddito e per fasce progressive di consumo, invaderebbe la competenza statale sussistente per .... 8.2.— Va osservato, preliminarmente, come su di essa esplichi necessariamente un effetto dirimente la decisione di accoglimento, che iscrive nell’àmbito delle competenze statali ...

  • Sentenza nº 4008 da Consiglio di Stato, 30 Luglio 2013

    della sentenza del Tribunale regionale di giustizia amministrativa - Sezione autonoma di Bolzano, n. 142/2010, resa tra le parti e concernente: diniego di rilascio concessione edilizia, risarcimento danni; sul ricorso numero di registro generale 9193 del 2010, proposto da Elma s.p.a., in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresenta...

    ... ricorrente sulla base di contratto di compravendita del 17 luglio 2007 (intavolato con effetto dal 18 luglio 2007) stipulato con il proprietario del maso (Seebacher Hanspeter) in qualità di ... la presenza di una casa di abitazione con annessi rustici, oltre al requisito di un reddito medio annuo sufficiente ad assicurare un adeguato mantenimento ad almeno quattro persone, senza ...

  • La disciplina giuridica del diritto di interpello
  • DECRETO LEGISLATIVO 15 marzo 2010 , n. 66 - Codice dell''ordinamento militare. (10G0089)

    ... Con effetto dalla stessa data sono abrogate le norme, anche di legge, regolatrici dei procedimenti. . 8. I ...a) nuclei familiari a basso reddito, anche monoparentali o monoreddito; . b) giovani coppie a basso reddito; . c) anziani in ...

  • Profili teorici dell'accounting
  • Ordinanza nº 17 da Corte Costituzionale, 23 Gennaio 2009

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 80, comma 19, della legge 23 dicembre 2000, n. 388 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato – legge finanziaria 2001), e dell’art. 9, comma 1, del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 (Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell’immigr...

    ... all’accesso alle prestazioni di assistenza sociale) alla titolarità di un determinato reddito; . che, in secondo luogo, sarebbe violato l’art. 3, primo comma, Cost., in quanto la disparità ... dei requisiti di reddito già stabiliti per la carta di soggiorno ed ora previsti, per effetto del d.lgs. n. 3 del 2007, per il permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo; . che ...

  • Le scritture di funzionamento
  • DECRETO-LEGGE 22 giugno 2012 , n. 83 - Misure urgenti per la crescita del Paese. (12G0109)

    ... dei vigenti strumenti urbanistici, costituisce variante degli stessi e produce l'effetto della imposizione del vincolo preordinato alla espropriazione. Le aree destinate alla ... 244. Esso non concorre alla formazione del reddito ne' della base imponibile dell'imposta regionale sulle attivita' produttive, non rileva ai ...

  • Sentenza nº 3680 da Consiglio di Stato, 14 Luglio 2014

    1. L'appellante è cittadino albanese; non ancora maggiorenne, nel 2002, a seguito di ricongiungimento familiare col padre, è giunto in Italia, dove tuttora vivono, oltre ai genitori, i due fratelli e la sorella. Ha proposto ricorso gerarchico avverso il provvedimento del Questore di Grosseto in data 27 giugno 2012, con cui è stata respinta la sua

    ... mancata consegna delle fototessere e della omessa dimostrazione del possesso di un adeguato reddito da fonte lecita; ha lamentato in quella sede che non fossero state considerati i legami familiari. ..., definitivamente pronunciando sull'appello, come in epigrafe proposto, lo accoglie e, per l'effetto, in riforma della sentenza appellata, accoglie il ricorso di primo grado e annulla il provvedimento ...

  • Sentenza nº 906 da Consiglio di Stato, 25 Febbraio 2014

    Con atto notificato i giorni 12 e 17 giugno 2008 e depositato il 26 seguente il Ministero dell'interno e la Questura di Savona hanno appellato la sentenza 30 gennaio 2008 n. 118, non risultante notificata, con la quale il TAR per la Liguria, sezione seconda, in parziale accoglimento del ricorso proposto dall'ispettore capo della Polizia di Stato Gi...

    ... esistenziale, vale a dire riguardante aspetti oggettivi della vita della persona che per effetto dell'illecita condotta altrui vengono modificati in maniera apprezzabile, rilevandosi che il ..., cioè la forzata astensione dall'attività lavorativa (intesa non come mera fonte di reddito, bensì come strumento di estrinsecazione della personalità), per un consistente periodo, a causa ...

  • LEGGE 10 dicembre 2012 , n. 219 - Disposizioni in materia di riconoscimento dei figli naturali. (12G0242)

    ... contribuire, in relazione alle proprie capacita', alle proprie sostanze e al proprio reddito, al mantenimento della famiglia finche' convive con essa». . 9. Nel titolo XIII del libro .... Il riconoscimento del figlio che ha compiuto i quattordici anni non produce effetto senza il suo assenso. . Il riconoscimento del figlio che non ha compiuto i quattordici anni ...

  • Sentenza nº 11 da Corte Costituzionale, 23 Gennaio 2009

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 80, comma 19, della legge 23 dicembre 2000, n. 388 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato – legge finanziaria 2001), e dell’art. 9, comma 1, del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 (Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell’immigr...

    ..., e dopo aver escluso di poter procedere alla disapplicazione della normativa interna per effetto del prospettato contrasto con le Convenzioni OIL e la CEDU, ha sollevato la presente questione, ..., subordinano la possibilità di fruire di prestazioni assistenziali alla titolarità di un reddito. . In fatto, con l’ordinanza di rimessione, si espone che la domanda per ottenere le suddette ...

  • LEGGE 6 Febbraio 2006, n. 48 - Ratifica ed esecuzione della Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica del Ghana per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire le evasioni fiscali, con Protocollo, fatta ad Accra il 19 febbraio 2004

    Ratifica ed esecuzione della Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica del Ghana per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire le evasioni fiscali, con Protocollo, fatta ad Accra il 19 febbraio 2004.

    ... evitare le doppie imposizioni sui redditi derivanti dall'esercizio. del trasporto marittimo ed aereo, firmato ad Accra il 23 agosto 1968. e' abrogato e cessa di avere effetto al momento dell'entrata in. vigore della presente Convenzione. Articolo 31. DENUNCIA. La presente Convenzione rimarra' in vigore sino alla denuncia da. parte di uno degli Stati contraenti, ...

  • Sentenza nº 508 da C.G.A.R. Sicilia, 29 Maggio 2013

    in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentata e difesa dall’avv. Paola Strano, elettivamente domiciliata in Palermo, via Nunzio Morello n. 40, presso lo studio dell’avv. Antonietta Sartorio; c o n t r o il COMUNE DI CATANIA, in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentato e difeso dall’avv. Santa Anna Mazzeo, da in...

    ... anni, si è trovata nell’impossibilità di svolgere la sua attività di affissione); per effetto dell’illegittima determinazione del Comune di Catania, la Target ha subito una grave ... patrimoniale ristorabile, sotto il profilo del lucro cessante, è rappresentata dal reddito disponibile non conseguito dalla Target nel corso degli anni. Notoriamente, però, il reddito ...

  • DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 23 aprile 2010 - Finalita'' e soggetti ai quali puo'' essere destinato il 5 per mille per l''anno finanziario 2010. (10A07158)

    ... dilettantistiche a valere sulle risorse derivanti dal cinque per mille dell'imposta sul reddito delle persone fisiche hanno effetto previa adozione di un decreto del Ministro dell'economia ...

  • Sentenza nº 827 da Campania, Napoli, 14 Febbraio 2008

    REPUBBLICA ITALIANA N. 827 Reg.Sentenze IN NOME DEL POPOLO ITALIANO ANNO 2008 Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Campania - Sezi...

    ... di residenza storica, e sarebbe stato altresì precisato l'effettivo domicilio e reddito degli stessi. Ha altresì imputato la sommarietà dell'istruttoria condotta ..., donde il superamento del limite imposto dal bando per la partecipazione alla procedura per effetto del cumulo dei redditi dei due nuclei familiari coabitanti. Per quanto attiene alla censura ...

  • Sentenza nº 106 da Corte Costituzionale, 09 Giugno 2015

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 4, undicesimo comma, della legge 27 dicembre 1956, n. 1423 (Misure di prevenzione nei confronti delle persone pericolose per la sicurezza e per la pubblica moralità); dell’art. 3-ter, secondo comma, della legge 31 maggio 196...

    ... . Il dubbio di legittimità si rafforzerebbe per effetto degli interventi normativi di riforma che hanno introdotto il comma 6-bis nell’art. 2-bis della ... titolare o avere la disponibilità a qualsiasi titolo in valore sproporzionato al proprio reddito, dichiarato ai fini delle imposte sul reddito, o alla propria attività economica». ...

  • Sentenza nº 4056 da Consiglio di Stato, 11 Settembre 2014

    - devono essere approfondite in sede di merito le questioni relative alla interpretazione delle norme in materia di requisiti di reddito di cui al d.lgs. n. 286/1998 in ordine alla incidenza di temporanee carenze di reddito dovute a periodi più o meno prolungati di disoccupazione, in particolare quando essi sono seguiti da un successivo ritorno a c...

    ... di merito le questioni relative alla interpretazione delle norme in materia di requisiti di reddito di cui al d.lgs. n. 286/1998 in ordine alla incidenza di temporanee carenze di reddito dovute a ...Accoglie l'istanza cautelare (Ricorso numero: 6139/2014) e, per l'effetto, sospende l'esecutività della sentenza impugnata. Spese della presente fase cautelare compensate. ...

  • Sentenza nº 4056 da Consiglio di Stato, 11 Settembre 2014

    - devono essere approfondite in sede di merito le questioni relative alla interpretazione delle norme in materia di requisiti di reddito di cui al d.lgs. n. 286/1998 in ordine alla incidenza di temporanee carenze di reddito dovute a periodi più o meno prolungati di disoccupazione, in particolare quando essi sono seguiti da un successivo ritorno a c...

    ... di merito le questioni relative alla interpretazione delle norme in materia di requisiti di reddito di cui al d.lgs. n. 286/1998 in ordine alla incidenza di temporanee carenze di reddito dovute a ...Accoglie l'istanza cautelare (Ricorso numero: 6139/2014) e, per l'effetto, sospende l'esecutività della sentenza impugnata. Spese della presente fase cautelare compensate. ...

  • Sentenza nº 4056 da Consiglio di Stato, 11 Settembre 2014

    - devono essere approfondite in sede di merito le questioni relative alla interpretazione delle norme in materia di requisiti di reddito di cui al d.lgs. n. 286/1998 in ordine alla incidenza di temporanee carenze di reddito dovute a periodi più o meno prolungati di disoccupazione, in particolare quando essi sono seguiti da un successivo ritorno a c...

    ... di merito le questioni relative alla interpretazione delle norme in materia di requisiti di reddito di cui al d.lgs. n. 286/1998 in ordine alla incidenza di temporanee carenze di reddito dovute a ...Accoglie l'istanza cautelare (Ricorso numero: 6139/2014) e, per l'effetto, sospende l'esecutività della sentenza impugnata. Spese della presente fase cautelare compensate. ...

  • Sentenza nº 4056 da Consiglio di Stato, 11 Settembre 2014

    - devono essere approfondite in sede di merito le questioni relative alla interpretazione delle norme in materia di requisiti di reddito di cui al d.lgs. n. 286/1998 in ordine alla incidenza di temporanee carenze di reddito dovute a periodi più o meno prolungati di disoccupazione, in particolare quando essi sono seguiti da un successivo ritorno a c...

    ... di merito le questioni relative alla interpretazione delle norme in materia di requisiti di reddito di cui al d.lgs. n. 286/1998 in ordine alla incidenza di temporanee carenze di reddito dovute a ...Accoglie l'istanza cautelare (Ricorso numero: 6139/2014) e, per l'effetto, sospende l'esecutività della sentenza impugnata. Spese della presente fase cautelare compensate. ...

  • Sentenza nº 4056 da Consiglio di Stato, 11 Settembre 2014

    - devono essere approfondite in sede di merito le questioni relative alla interpretazione delle norme in materia di requisiti di reddito di cui al d.lgs. n. 286/1998 in ordine alla incidenza di temporanee carenze di reddito dovute a periodi più o meno prolungati di disoccupazione, in particolare quando essi sono seguiti da un successivo ritorno a c...

    ... di merito le questioni relative alla interpretazione delle norme in materia di requisiti di reddito di cui al d.lgs. n. 286/1998 in ordine alla incidenza di temporanee carenze di reddito dovute a ...Accoglie l'istanza cautelare (Ricorso numero: 6139/2014) e, per l'effetto, sospende l'esecutività della sentenza impugnata. Spese della presente fase cautelare compensate. ...

  • Sentenza nº 4056 da Consiglio di Stato, 11 Settembre 2014

    - devono essere approfondite in sede di merito le questioni relative alla interpretazione delle norme in materia di requisiti di reddito di cui al d.lgs. n. 286/1998 in ordine alla incidenza di temporanee carenze di reddito dovute a periodi più o meno prolungati di disoccupazione, in particolare quando essi sono seguiti da un successivo ritorno a c...

    ... di merito le questioni relative alla interpretazione delle norme in materia di requisiti di reddito di cui al d.lgs. n. 286/1998 in ordine alla incidenza di temporanee carenze di reddito dovute a ...Accoglie l'istanza cautelare (Ricorso numero: 6139/2014) e, per l'effetto, sospende l'esecutività della sentenza impugnata. Spese della presente fase cautelare compensate. ...

  • Sentenza nº 4056 da Consiglio di Stato, 11 Settembre 2014

    - devono essere approfondite in sede di merito le questioni relative alla interpretazione delle norme in materia di requisiti di reddito di cui al d.lgs. n. 286/1998 in ordine alla incidenza di temporanee carenze di reddito dovute a periodi più o meno prolungati di disoccupazione, in particolare quando essi sono seguiti da un successivo ritorno a c...

    ... di merito le questioni relative alla interpretazione delle norme in materia di requisiti di reddito di cui al d.lgs. n. 286/1998 in ordine alla incidenza di temporanee carenze di reddito dovute a ...Accoglie l'istanza cautelare (Ricorso numero: 6139/2014) e, per l'effetto, sospende l'esecutività della sentenza impugnata. Spese della presente fase cautelare compensate. ...

  • Sentenza nº 4056 da Consiglio di Stato, 11 Settembre 2014

    - devono essere approfondite in sede di merito le questioni relative alla interpretazione delle norme in materia di requisiti di reddito di cui al d.lgs. n. 286/1998 in ordine alla incidenza di temporanee carenze di reddito dovute a periodi più o meno prolungati di disoccupazione, in particolare quando essi sono seguiti da un successivo ritorno a c...

    ... di merito le questioni relative alla interpretazione delle norme in materia di requisiti di reddito di cui al d.lgs. n. 286/1998 in ordine alla incidenza di temporanee carenze di reddito dovute a ...Accoglie l'istanza cautelare (Ricorso numero: 6139/2014) e, per l'effetto, sospende l'esecutività della sentenza impugnata. Spese della presente fase cautelare compensate. ...