effetto devolutivo

1188 risultati per effetto devolutivo

  • Valutazione di vLex
  • L'effetto devolutivo dell'impugnazione
  • Massimario di legittimità

    Appello penale - Cognizione del giudice di appello - Reformatio in peius - Effetto devolutivo (...)

    ... . . . . Appello penale - Cognizione del giudice di appello - Reformatio in peius - Effetto devolutivo . . La norma di cui all'art. 597 n. 3 c.p.p., che dispone il divieto per il giudice ...

  • Massimario

    Cognizione del giudice di appello - Circostanze - Effetto devolutivo. La sentenza di appello che escluda la sussistenza di una circostanza aggravante deve essere qualificata come pronuncia incidente sulla responsabilità penale dell’imputato, concorrendo...

    ... Appello penale . ■ Cognizione del giudice di appello – Circostanze – Effetto devolutivo. . La sentenza di appello che escluda la sussistenza di una circo-stanza aggravante ...

  • Sentenza nº 5751 da Consiglio di Stato, 21 Novembre 2014

    sul ricorso numero di registro generale 8800 del 2004, proposto da Prevete Aniello, rappresentato e difeso dall'avv. Guido Sorvino, con domicilio eletto presso Domenico Sabia in Roma, Via Fonteiana 65; Comune di Sperone, rappresentato e difeso dagli avv. Domenico Vitale e Carmine Corrado, con domicilio eletto presso Luigi Napolitano in Roma, Via

    ... di motivazione della sentenza impugnata che non rileva nel giudizio di appello, giacché l'effetto devolutivo di quest'ultimo consente al giudice di appello di provvedere sulle domande, ...

  • Il giudizio di appello penale nel suo aspetto pratico

    I provvedimenti appellabili. 1.1. Sentenze pronuciate in esito a giudizio dibattimentale. 1.2. Sentenze pronunciate in esito a giudizio abbreviato. 1.3. Sentenze del G.U.P. 1.4. Sentenze di applicazione di una pena concordata (art. 444 e ss.). 1.5. Sentenze del giudice di pace. 2. Impugnazione della parte civile. 3. L'appello incidentale. 4. Effetto devolutivo dell'appello e divieto di...

    ... l'impugnazione, in quanto richiede al giudice adito di delibare soltanto in merito a un effetto penale, che esula dai limiti delle facoltà riconosciute dalla legge alla detta parte ..., infatti, non avrebbe senso se l'appello incidentale potesse avere un contenuto devolutivo più ampio e comunque autonomo rispetto all'appello principale; inoltre, ove ciò fosse comunque ...

  • Massimario di legittimitá

    Appello civile - Citazione di appello - Motivi - Effetto devolutivo - Specificità dei motivi - Mancanza - Sentenza di primo grado solo in rito - Poteri del collegio - Sentenza di primo grado - Non definitiva (...)

    ... . . . . Appello civile - Citazione di appello - Motivi - Effetto devolutivo . . Qualora la sentenza di primo grado, recante condanna al risarcimento dei danni sia ...

  • Massimario di legittimitá

    Appello civile - Citazione di appello - Effetto devolutivo - Convenuto vittorioso in primo grado - Fascicolo di ufficio - Acquisizione del fascicolo di ufficio di primo grado - Potere discrezionale del giudice di appello (...)

    ... . . . . Appello civile - Citazione di appello - Effetto devolutivo - Convenuto vittorioso in primo grado . . Qualora l'appellato miri all'accoglimento ...

  • Massimario di legittimità

    Abuso d'ufficio - Estremi - Ufficiale di polizia giudiziaria - Violazione del dovere di astensione - Appello penale - Cognizione del giudice di appello - Reformatio in peius - Effetto devolutivo (...)

    ... . . Appello penale - Cognizione del giudice di appello - Reformatio in peius - Effetto devolutivo . . La norma di cui all'art. 597 n. 3 c.p.p., che dispone il divieto per il giudice ...

  • Massimario di legittimità

    Abusivo esercizio di una professione - Ambito di applicazione - Ordini professionali - Costituzione di parte civile ; Appello penale - Cognizione del giudice d'appello - Effetto limitatamente devolutivo - Violazione (...)

    ...348; c.p.p., art. 74). [RV217399] . Appello penale - Cognizione del giudice d'appello - Effetto limitatamente devolutivo - Violazione . La violazione, da parte del giudice d'appello, del ...

  • Massimario di legittimità

    Appello civile - Appellabilità (provvedimenti appellabili) - Sentenza - Di improponibilità della domanda per effetto di clausola compromissoria - Domande nuove - Effetto devolutivo - Mancata contestazione con l'appello di fatti accertati dal giudice di primo grado (...)

    ... (provvedimenti appellabili) - Sentenza - Di improponibilità della domanda per effetto di clausola compromissoria . . Il provvedimento che preso atto della pattuizione di un arbitrato ...323 ; c.p.c., art. 806 ). [RV542518] . . . Appello civile - Domande nuove - Effetto devolutivo - Mancata contestazione con l'appello di fatti accertati dal giudice di primo grado . . Il giudice ...

  • Sentenza nº 6159 da Consiglio di Stato, 20 Dicembre 2013

    per la riforma della sentenza del T.A.R. PUGLIA ? BARI, SEZIONE II, n. 297/2013, resa tra le parti, concernente esecuzione della sentenza del medesimo T.A.R. n. 789/99, per la liquidazione di differenze di retributive, accertate con condanna generica; sul ricorso numero di registro generale 4632 del 2013, proposto dai signori Sebastiano Quaranta,

    ... in sede di ottemperanza, quando il gravame non investa mere questioni esecutive, ma anche l'effetto devolutivo pieno che ? ad avviso del Collegio stesso ? deve riconoscersi quando, in sede di ...

  • Sentenza nº 427 da C.G.A.R. Sicilia, 14 Luglio 2014

    1. ? Il dottor Alfonso Saieva impugna la sentenza, di estremi specificati in epigrafe, con la quale il T.a.r. per la Sicilia, sede di Palermo, ha dichiarato inammissibile il ricorso proposto dall'odierno appellante onde ottenere l'annullamento della deliberazione n. 704, adottata in data 30 dicembre 1998, dal Commissario Straordinario dell'Istituto...

    ...53 e 54 del D.P.R. n. 270/86? e, quindi, ?di sospendere con effetto immediato la corresponsione delle indennità di cui sopra in quanto non spettanti? e di ?provvedere ... prime cure avverso i provvedimenti impugnati, precludendo così il prodursi dell'effetto devolutivo dell'appello per le censure non esaminate o rimaste assorbite nella sentenza appellata; né ...

  • Sentenza nº 2579 da Consiglio di Stato, 20 Maggio 2014

    della sentenza del T.A.R. UMBRIA - PERUGIA: SEZIONE I n. 00443/2013, resa tra le parti, concernente esecuzione del giudicato formatosi su sentenza del Tribunale di Terni sez. lavoro n. 257/08; confermata dalla sentenza della Corte di Appello di Perugia sez. lav. n. 246/2010 - corresponsione somme a titolo di contributi previdenziali - ris. Danno;

    ... interpretato alla luce dell'oggetto del giudizio quale risulta necessariamente dall'effetto devolutivo dell'appello. Se oggetto del giudizio presso la Corte di Appello di Perugia è solo una ...

  • Decisioni Plenarie - Sentenza nº 8 da Consiglio di Stato, 03 Febbraio 2014

    della sentenza del T.A.R. PUGLIA ? LECCE, SEZIONE I n. 1339/2011, e del dispositivo di sentenza del T.A.R. PUGLIA ? LECCE, SEZIONE I n. 1109/2011, resi tra le parti, concernenti AFFIDAMENTO LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE RISTRUTTURAZIONE ED AMPLIAMENTO- TERMINAL COSTA MORENA sul ricorso numero di registro generale 9 di A.P. del 2013, integrato da moti...

    ... momenti che sono espressione del medesimo potere di impugnazione della parte, cui segue l'effetto devolutivo della controversia in un primo tratto limitatamente all'emissione di misure cautelari, ...

  • Sentenza nº 5497 da Consiglio di Stato, 20 Novembre 2013

    per la riforma della sentenza del T.A.R. CAMPANIA - SEZ. STACCATA DI SALERNO, sez. I, n. 00867/2007, resa tra le parti, concernente mancata ammissione alle agevolazioni per l'imprenditorialità giovanile; sul ricorso numero di registro generale 7656 del 2008, proposto da Arsena s.p.c. a r.l., in persona del legale rappresentante, rappresentata e

    ... censure contro i capi della sentenza gravata? ? deve essere coordinato con il principio di effetto devolutivo dell'appello, sia in quanto, nella situazione in esame, l'appellante aveva fatto ...

  • Sentenza nº 5060 da Consiglio di Stato, 14 Ottobre 2014

    della sentenza del T.A.R. per la Sardegna, Sez. I, n. 332 dd. 28 marzo 2012 resa tra le parti e concernente l'affidamento dell'appalto per la gestione degli impianti termici degli edifici scolastici di proprietà della Provincia di Cagliari. sul ricorso numero di registro generale 4183 del 2012, proposto dalla s.p.a. Cofely Italia, in persona del s...

    ... Cofely, nel mentre ha accolto il ricorso principale proposto da Olicar, annullando, per l'effetto, la determinazione del dirigente Settore edilizia n. 198 del 22 settembre 2011, nonché gli atti ...), questo giudice è tenuto a pronunciarsi anche su tale questione, stante l'effetto devolutivo che per tale iniziativa processuale della parte appellata si è pertanto determinato nell'economia ...

  • Sentenza nº 2693 da Consiglio di Stato, 26 Maggio 2014

    sul ricorso n. 5208/2013 RG, proposto dal Ministero dello sviluppo economico (Dipartimento delle comunicazioni), in persona del sig. Ministro pro tempore, rappresentato e difeso per legge dall'Avvocatura generale dello Stato, domiciliata in Roma, via dei Portoghesi n. 12, la Centro Europa 7 s.r.l. e la Europa Way s.r.l., correnti in Roma, in pers...

    ... per quanto non espressamente da esso previsto e, in particolare, s'impegna, sempre con effetto ex tunc, a dare integrale esecuzione alla determina del 2008, negli ovvi limiti di compatibilità ... il Ministero non si limita a dedurre un solo difetto di motivazione che, per l'effetto devolutivo dell'appello, sarebbe in sé irrilevante, atteso il perdurante principio generale sull'effetto ...

  • Sentenza nº 1144 da Consiglio di Stato, 10 Marzo 2014

    Ministero per i beni e le attività culturali, in persona del Ministro pro-tempore, rappresentato e difeso per legge dall'Avvocatura generale dello Stato, presso i cui uffici domicilia in Roma, via dei Portoghesi, 12; Sicop srl, in persona del legale rappresentante pro-tempore, rappresentata e difesa dall'avvocato Giuliano Di Pardo, con domicilio

    .... A parere del Collegio, l'effetto devolutivo di cui all'art. 14 quater della legge n. 241 del 1990 ( e cioè il trasferimento del ...

  • Sentenza nº 4934 da Consiglio di Stato, 08 Ottobre 2013

    sul ricorso numero di registro generale 9096 del 2008, proposto da Geras Italia s.p.a., in persona del legale rappresentante, quale procuratrice di Allianz Ras s.p.a., Agenzia di Milano Centro, e per conto di Axa Corporation Solutions s.a., rappresentata e difesa dall'avv. Paolo Di Martino, con domicilio eletto presso lo stesso in Roma, via dell'Or...

    ... di motivazione della sentenza appellata, essendo tale ipotetico vizio assorbito dall'effetto devolutivo dell'appello, che comporta integrale rivalutazione delle questioni controverse, che ...

  • Sentenza nº 428 da Consiglio di Stato, 28 Gennaio 2014

    per la riforma della sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale per la Puglia ? BARI, SEZIONE III, n. 01430/2010, emessa in sede di ottemperanza della sentenza del medesimo TAR, sez. I, n. 790 del 21.12. 1999, concernente accertamento del diritto alla riliquidazione di trattamenti retributivi; sul ricorso numero di registro generale 7450 del

    ... in sede di ottemperanza, quando il gravame non investa mere questioni esecutive, ma anche l'effetto devolutivo pieno che ? ad avviso del Collegio stesso ? deve riconoscersi quando, in sede di ...

  • Sentenza nº 3903 da Consiglio di Stato, 22 Luglio 2014

    per la riforma, richiesta con entrambe le impugnative, della sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio, Roma, sezione III, n. 08337/2013, resa tra le parti, concernente diniego di convenzione per la riscossione di contributi associativi; sul ricorso numero di registro generale 8892 del 2013, proposto dal Ministero del Lavoro e dell...

    ... capi della sentenza gravata) deve trovare lettura coordinata con i principi che regolano l'effetto devolutivo dell'appello e con il principio di sinteticità, di cui all'art. 3, comma 2, dello ...

  • Sentenza nº 3260 da Consiglio di Stato, 27 Giugno 2014

    per la riforma della sentenza del T.A.R. FRIULI-VENEZIA-GIULIA ? TRIESTE, SEZIONE I, n. 00174/2013, resa tra le parti, concernente mancata ammissione alle prove orali del concorso per il reclutamento di dirigenti scolastici; sul ricorso numero di registro generale 4956 del 2013, proposto dalla signora Paola Solerti, rappresentata e difesa dall'avv...

    ...Deve anche essere disattesa, tuttavia, l'eccezione del controinteressato, che contesta l'effetto sanante della costituzione dell'Avvocatura Generale dello Stato, in quanto avvenuta quando erano ... nel presente grado di giudizio, essendo tale ipotetico vizio assorbito dall'effetto devolutivo dell'appello, che comporta integrale rivalutazione delle questioni controverse, con modifica o ...

  • Sentenza nº 5983 da Consiglio di Stato, 13 Dicembre 2013

    I.- Con atto in epigrafe la società cooperativa sociale Shalom, classificatasi (con p. 80,79) al quarto posto nella gara indetta nel giugno 2011 dal Comune di Barletta per l'affidamento del servizio di ?assistenza domiciliare integrata?, gara aggiudicata in favore dell'a.t.i. Villa Gaia cooperativa sociale a r.l.-Trifoglio cooperativa sociale (con

    ... dell'Amministrazione dell'importo a base d'asta?) e, solo in secondo luogo, sia pur ?per l'effetto?, dell'aggiudicazione definitiva in favore dell'a.t.i. Villa Gaia (poiché ?l'esito positivo della ...� del tutto irrilevante ai fini della riforma della sentenza appellata ? atteso l'effetto devolutivo dell'appello - la premessa, fatta dal primo giudice una volta dichiarate irricevibili le censure ...

  • Sentenza nº 3259 da Consiglio di Stato, 27 Giugno 2014

    sul ricorso numero di registro generale 4665 del 2013, proposto dai signori: Monica Bais, Raffaella Cerquetti, Fabiana Licciardi, Maria Lucis, Paolo Mattotti, Angela Napolitano, Rosanna Pisciotta, Elena Romano, Annarosa Toffoli, Flavia Virgilio, rappresentati e difesi dagli avvocati Luca Ponti e Luca De Pauli, con domicilio eletto presso l'avv. Enr...

    ... di motivazione della sentenza appellata, essendo tale ipotetico vizio assorbito dall'effetto devolutivo dell'appello, che comporta integrale rivalutazione delle questioni controverse, che ...

  • Sentenza nº 4546 da Consiglio di Stato, 13 Settembre 2013

    sul ricorso n. 6851/2012 RG, proposto dall'Azienda sanitaria locale - ASL di Caserta, in persona del Direttore generale pro tempore, rappresentata e difesa dall'avv. Massimo Lacatena, con domicilio eletto in Roma, via Poli n. 29, presso l'Ufficio di rappresentanza della Regione Campania, la KUADRA s.r.l., corrente in Genova, in persona del legale...

    ...104, c. 2, c.p.a. per effetto della novella recata dal DL 83/2012 all'art. 345, III c., c.p.c., in data 21 gennaio 2013, in vista ... della quale il giudice di secondo grado conosce in toto in virtù del noto effetto devolutivo dell'appello. Invero, in primo grado, l'ASL non s?è costituita nel relativo giudizio, ma è stata ...