Corte internazionale di giustizia

4278 risultati per Corte internazionale di giustizia

  • Valutazione di vLex
  • LEGGE 13 febbraio 2006, n. 72 - Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica di Namibia sulla promozione e protezione degli investimenti, con Protocollo, fatto a Windhoek il 9 luglio 2004

    Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica di Namibia sulla promozione e protezione degli investimenti, con Protocollo, fatto a Windhoek il 9 luglio 2004.

    ... internazionale;. 7. per "accordo di investimento" si intende un accordo fra ... intesa, richiedere al Presidente della Corte Internazionale di. Giustizia di provvedervi. Nel caso in cui ...

  • LEGGE 10 gennaio 2004, n. 17 - Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura (UNESCO) e il Governo della Repubblica italiana concernente l'Accademia delle scienze del Terzo Mondo (TWAS), fatto a Parigi l'8 dicembre 1998

    Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura (UNESCO) e il Governo della Repubblica italiana concernente l'Accademia delle scienze del Terzo Mondo (TWAS), fatto a Parigi l'8 dicembre 1998.

    ... sede nei locali messele a disposizione dal Centro Internazionale di Fisica Teorica (CIFT); Considerando che l'UNESCO e' ... delle due parti potra' chiedere al presidente della corte internazionale di giustizia di nominarne uno. La stessa procedura ...

  • D.L.vo 16 luglio 2012, n. 109

    Attuazione della direttiva 2009/52/CE che introduce norme minime relative a sanzioni e a provvedimenti nei confronti di datori di lavoro che impiegano cittadini di Paesi terzi il cui soggiorno è irregolare (Gazzetta Ufficiale Serie gen. - n. 172 del 25 luglio 2012).

  • DECRETO 15 febbraio 2008 - Disciplina delle articolazioni interne degli uffici di livello dirigenziale generale istituiti presso l''amministrazione centrale del Ministero degli affari esteri con il decreto del Presidente della Repubblica 19 dicembre 2007, n. 258.

    ...197, registrato alla Corte dei Conti il 9 marzo 2006;. Sentite le organizzazioni sindacali;. ... sulle questioni di carattere giuridico-internazionale che ad essa vengano sottoposte dagli Uffici ... Ufficio V (Cooperazione in ambito UE nei settori della giustizia e degli affari interni): spazio europeo di liberta', ...

  • DECRETO 15 febbraio 2008 - Disciplina delle articolazioni interne degli uffici di livello dirigenziale generale istituiti presso l''amministrazione centrale del Ministero degli affari esteri con il decreto del Presidente della Repubblica 19 dicembre 2007, n. 258.

    ...197, registrato alla Corte dei Conti il 9 marzo 2006;. Sentite le organizzazioni sindacali;. ... sulle questioni di carattere giuridico-internazionale che ad essa vengano sottoposte dagli Uffici ... Ufficio V (Cooperazione in ambito UE nei settori della giustizia e degli affari interni): spazio europeo di liberta', ...

  • Informatica, diritto, ambiente: L'informatica giuridica per il diritto ala informazione ambientale

    ... Golfo Persico, con l'adozione di relative convenzioni» La Corte internazionale di giustizia non ha mancato, in varie sue ...

  • L'attuazione delle sentenze della Corte di giustizia da parte degli enti pubblici territoriali

    Premessa. - 2. Considerazioni sull’adempimento degli obblighi derivanti da sentenze comunitarie ed in particolare dalle sentenze emesse dalla Corte di giustizia in esito a procedimenti ex artt. 226-228 TCE. La nozione di "ente pubblico territoriale" nella giurisprudenza della Corte di giustizia. - 3. Adempimento di obblighi comunitari e competenze regionali dopo la riforma del titolo V,

  • L. 28 giugno 2012, n. 110

    Ratifica ed esecuzione della Convenzione penale sulla corruzione, fatta a Strasburgo il 27 gennaio 1999 (Gazzetta Ufficiale Serie gen. - n. 173 del 26 luglio 2012).

  • Ordinanza nº 240 da Corte Costituzionale, 22 Ottobre 2014

    nei giudizi di legittimità costituzionale dell’art. 2-bis, comma 3, della legge 24 marzo 2001, n. 89 (Previsione di equa riparazione in caso di violazione del termine ragionevole del processo e modifica dell’articolo 375 del codice di procedura civile), promossi dalla Corte d’appello di Reggio Calabria, sezione civile, con ordinanze del 27 e del 30...

    ... ad oggetto una domanda di equa riparazione proposta nei confronti del Ministero della giustizia dalla parte risultata soccombente nel processo presupposto, ha sollevato, in riferimento all’art. ... pratico dei diritti sociali e politici nella dimensione nazionale, europea e internazionale e a tutela e salvaguardia dell’ambiente, del territorio, della salute, della sicurezza individuale ...

  • D.L.vo 15 novembre 2012, n. 218
  • TESTO COORDINATO DEL DECRETO-LEGGE 29 dicembre 2011 , n. 216 - Testo del decreto-legge 29 dicembre 2011, n. 216 (in Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 302 del 29 dicembre 2011), coordinato con la legge di conversione 24 febbraio 2012, n. 14 (in questo stesso Supplemento ordinario alla pag. 25), recante: «Proroga di termini previsti da disposizioni legislative.». (12A02365)

    ... qui pubblicato e' stato redatto dal Ministero della giustizia ai sensi dell'art. 11, comma 1, del testo unico delle ... lo Stato estero abbia presentato un ricorso dinanzi alla Corte internazionale di giustizia, diretto all'accertamento ...

  • Sentenza nº 754 da Consiglio di Stato, 17 Febbraio 2014

    della sentenza nr. 83/2013 del T.A.R. del Lazio, Sezione Prima di Roma, depositata il 7 gennaio 2013, per l'ottemperanza al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011; quanto al ricorso n. 5542 del 2013: della sentenza nr. 5338/2013 resa dal T.AR. del Lazio, Sezione Prima, il

    ... al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011;. quanto ...1) nr. 5327 del 2013, proposto dal MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, in persona del Ministro pro tempore, rappresentato e difeso ope ...'Unione, in quanto tale, a sottoporsi a un sistema internazionale di controllo in ordine al rispetto di tali diritti?. Tutto ci? ...

  • Sentenza nº 754 da Consiglio di Stato, 17 Febbraio 2014

    della sentenza nr. 83/2013 del T.A.R. del Lazio, Sezione Prima di Roma, depositata il 7 gennaio 2013, per l'ottemperanza al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011; quanto al ricorso n. 5542 del 2013: della sentenza nr. 5338/2013 resa dal T.AR. del Lazio, Sezione Prima, il

    ... al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011;. quanto ...1) nr. 5327 del 2013, proposto dal MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, in persona del Ministro pro tempore, rappresentato e difeso ope ...'Unione, in quanto tale, a sottoporsi a un sistema internazionale di controllo in ordine al rispetto di tali diritti?. Tutto ci? ...

  • Sentenza nº 754 da Consiglio di Stato, 17 Febbraio 2014

    della sentenza nr. 83/2013 del T.A.R. del Lazio, Sezione Prima di Roma, depositata il 7 gennaio 2013, per l'ottemperanza al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011; quanto al ricorso n. 5542 del 2013: della sentenza nr. 5338/2013 resa dal T.AR. del Lazio, Sezione Prima, il

    ... al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011;. quanto ...1) nr. 5327 del 2013, proposto dal MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, in persona del Ministro pro tempore, rappresentato e difeso ope ...'Unione, in quanto tale, a sottoporsi a un sistema internazionale di controllo in ordine al rispetto di tali diritti?. Tutto ciò ...

  • Sentenza nº 754 da Consiglio di Stato, 17 Febbraio 2014

    della sentenza nr. 83/2013 del T.A.R. del Lazio, Sezione Prima di Roma, depositata il 7 gennaio 2013, per l'ottemperanza al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011; quanto al ricorso n. 5542 del 2013: della sentenza nr. 5338/2013 resa dal T.AR. del Lazio, Sezione Prima, il

    ... al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011;. quanto ...1) nr. 5327 del 2013, proposto dal MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, in persona del Ministro pro tempore, rappresentato e difeso ope ...'Unione, in quanto tale, a sottoporsi a un sistema internazionale di controllo in ordine al rispetto di tali diritti?. Tutto ci? ...

  • Sentenza nº 754 da Consiglio di Stato, 17 Febbraio 2014

    della sentenza nr. 83/2013 del T.A.R. del Lazio, Sezione Prima di Roma, depositata il 7 gennaio 2013, per l'ottemperanza al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011; quanto al ricorso n. 5542 del 2013: della sentenza nr. 5338/2013 resa dal T.AR. del Lazio, Sezione Prima, il

    ... al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011;. quanto ...1) nr. 5327 del 2013, proposto dal MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, in persona del Ministro pro tempore, rappresentato e difeso ope ...'Unione, in quanto tale, a sottoporsi a un sistema internazionale di controllo in ordine al rispetto di tali diritti?. Tutto ci? ...

  • Sentenza nº 754 da Consiglio di Stato, 17 Febbraio 2014

    della sentenza nr. 83/2013 del T.A.R. del Lazio, Sezione Prima di Roma, depositata il 7 gennaio 2013, per l'ottemperanza al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011; quanto al ricorso n. 5542 del 2013: della sentenza nr. 5338/2013 resa dal T.AR. del Lazio, Sezione Prima, il

    ... al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011;. quanto ...1) nr. 5327 del 2013, proposto dal MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, in persona del Ministro pro tempore, rappresentato e difeso ope ...'Unione, in quanto tale, a sottoporsi a un sistema internazionale di controllo in ordine al rispetto di tali diritti?. Tutto ci? ...

  • Sentenza nº 754 da Consiglio di Stato, 17 Febbraio 2014

    della sentenza nr. 83/2013 del T.A.R. del Lazio, Sezione Prima di Roma, depositata il 7 gennaio 2013, per l'ottemperanza al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011; quanto al ricorso n. 5542 del 2013: della sentenza nr. 5338/2013 resa dal T.AR. del Lazio, Sezione Prima, il

    ... al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011;. quanto ...1) nr. 5327 del 2013, proposto dal MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, in persona del Ministro pro tempore, rappresentato e difeso ope ...'Unione, in quanto tale, a sottoporsi a un sistema internazionale di controllo in ordine al rispetto di tali diritti?. Tutto ci? ...

  • Sentenza nº 754 da Consiglio di Stato, 17 Febbraio 2014

    della sentenza nr. 83/2013 del T.A.R. del Lazio, Sezione Prima di Roma, depositata il 7 gennaio 2013, per l'ottemperanza al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011; quanto al ricorso n. 5542 del 2013: della sentenza nr. 5338/2013 resa dal T.AR. del Lazio, Sezione Prima, il

    ... al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011;. quanto ...1) nr. 5327 del 2013, proposto dal MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, in persona del Ministro pro tempore, rappresentato e difeso ope ...'Unione, in quanto tale, a sottoporsi a un sistema internazionale di controllo in ordine al rispetto di tali diritti?. Tutto ci? ...

  • Sentenza nº 754 da Consiglio di Stato, 17 Febbraio 2014

    della sentenza nr. 83/2013 del T.A.R. del Lazio, Sezione Prima di Roma, depositata il 7 gennaio 2013, per l'ottemperanza al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011; quanto al ricorso n. 5542 del 2013: della sentenza nr. 5338/2013 resa dal T.AR. del Lazio, Sezione Prima, il

    ... al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011;. quanto ...1) nr. 5327 del 2013, proposto dal MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, in persona del Ministro pro tempore, rappresentato e difeso ope ...'Unione, in quanto tale, a sottoporsi a un sistema internazionale di controllo in ordine al rispetto di tali diritti?. Tutto ci? ...

  • Sentenza nº 754 da Consiglio di Stato, 17 Febbraio 2014

    della sentenza nr. 83/2013 del T.A.R. del Lazio, Sezione Prima di Roma, depositata il 7 gennaio 2013, per l'ottemperanza al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011; quanto al ricorso n. 5542 del 2013: della sentenza nr. 5338/2013 resa dal T.AR. del Lazio, Sezione Prima, il

    ... al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011;. quanto ...1) nr. 5327 del 2013, proposto dal MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, in persona del Ministro pro tempore, rappresentato e difeso ope ...'Unione, in quanto tale, a sottoporsi a un sistema internazionale di controllo in ordine al rispetto di tali diritti?. Tutto ci? ...

  • Sentenza nº 754 da Consiglio di Stato, 17 Febbraio 2014

    della sentenza nr. 83/2013 del T.A.R. del Lazio, Sezione Prima di Roma, depositata il 7 gennaio 2013, per l'ottemperanza al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011; quanto al ricorso n. 5542 del 2013: della sentenza nr. 5338/2013 resa dal T.AR. del Lazio, Sezione Prima, il

    ... al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011;. quanto ...1) nr. 5327 del 2013, proposto dal MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, in persona del Ministro pro tempore, rappresentato e difeso ope ...'Unione, in quanto tale, a sottoporsi a un sistema internazionale di controllo in ordine al rispetto di tali diritti?. Tutto ci? ...

  • Sentenza nº 754 da Consiglio di Stato, 17 Febbraio 2014

    della sentenza nr. 83/2013 del T.A.R. del Lazio, Sezione Prima di Roma, depositata il 7 gennaio 2013, per l'ottemperanza al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011; quanto al ricorso n. 5542 del 2013: della sentenza nr. 5338/2013 resa dal T.AR. del Lazio, Sezione Prima, il

    ... al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011;. quanto ...1) nr. 5327 del 2013, proposto dal MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, in persona del Ministro pro tempore, rappresentato e difeso ope ...'Unione, in quanto tale, a sottoporsi a un sistema internazionale di controllo in ordine al rispetto di tali diritti?. Tutto ci? ...

  • Sentenza nº 754 da Consiglio di Stato, 17 Febbraio 2014

    della sentenza nr. 83/2013 del T.A.R. del Lazio, Sezione Prima di Roma, depositata il 7 gennaio 2013, per l'ottemperanza al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011; quanto al ricorso n. 5542 del 2013: della sentenza nr. 5338/2013 resa dal T.AR. del Lazio, Sezione Prima, il

    ... al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011;. quanto ...1) nr. 5327 del 2013, proposto dal MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, in persona del Ministro pro tempore, rappresentato e difeso ope ...'Unione, in quanto tale, a sottoporsi a un sistema internazionale di controllo in ordine al rispetto di tali diritti?. Tutto ci? ...

  • Sentenza nº 754 da Consiglio di Stato, 17 Febbraio 2014

    della sentenza nr. 83/2013 del T.A.R. del Lazio, Sezione Prima di Roma, depositata il 7 gennaio 2013, per l'ottemperanza al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011; quanto al ricorso n. 5542 del 2013: della sentenza nr. 5338/2013 resa dal T.AR. del Lazio, Sezione Prima, il

    ... al giudicato formatosi in relazione alla sentenza della Corte Suprema di Cassazione nr. 23821/11 del 20 ottobre 2011;. quanto ...1) nr. 5327 del 2013, proposto dal MINISTERO DELLA GIUSTIZIA, in persona del Ministro pro tempore, rappresentato e difeso ope ...'Unione, in quanto tale, a sottoporsi a un sistema internazionale di controllo in ordine al rispetto di tali diritti?. Tutto ci? ...