calunniato

66 risultati per calunniato

  • Valutazione di vLex
  • Sentenza Nº 53614 della Corte Suprema di Cassazione, 23-12-2014

    ... Non è revocabile in dubbio che l'innocenza del calunniato costituisce un presupposto del delitto di calunnia, di tal che l'accertamento di essa è pregiudiziale al giudizio sulla sussistenza della ...

  • Sentenza Nº 38250 della Corte Suprema di Cassazione, 16-09-2019

    ... motivato dai Giudici di merito che hanno evidenziato la gravità del fatto e la circostanza che l'imputato ha calunniato gli operanti. L'imputato è stato condannato per violazione dell'art. 73 D.P.R. 309/90 nel 2007; per ricettazione nel 2007, ...

  • Ordinanza Nº 50231 della Corte Suprema di Cassazione, 28-11-2016

    ... che, per la configurabilità del reato in esame, "deve tenersi conto non tanto dell'innocenza del soggetto incolpato o presunto calunniato .., bensì della certezza che il denunciante ha dell'innocenza dello stesso"; b) "mancanza della motivazione (ex art. 606 lett. e) c.p.p.)", stante ...

  • Sentenza Nº 50329 della Corte Suprema di Cassazione, 07-11-2018

    ... osserva che, contrariamente agli assunti dei ricorrenti, la successiva archiviazione del procedimento penale avviato nei confronti del calunniato non rileva ai fini della ritenuta integrazione del delitto di cui all'art. 368 cod. pen., posto che ai fini della configurabilità del reato di ...

  • Ordinanza Nº 50276 della Corte Suprema di Cassazione, 07-11-2018

    ... sarebbe mancata nell'impugnata sentenza l'apprezzamento del reato di calunnia, segnatamente in ordine alla consapevolezza del preteso calunniatore dell'innocenza dell'incolpato. La corte di appello ha invece ritenuto la sussistenza, nei termini ed ai fini di cui all'art. 578 c.p.p., della ...

  • Sentenza Nº 45907 della Corte Suprema di Cassazione, 14-11-2013

    ... tema di procedimento per reato di calunnia, il giudizio su questo reato è del tutto autonomo da quello concernente il reato ascritto al calunniato, tanto è che la sentenza, anche se irrevocabile, pronunciata nel processo eventualmente instaurato nei confronti dell'incolpato, non fa stato in ...

  • Ordinanza Nº 16948 della Corte Suprema di Cassazione, 18-04-2019

    ...'elemento psicologico del reato di calunnia è costituito dal dolo generico, cioè dalla consapevolezza del denunciante dell'innocenza del calunniato, che può essere esclusa solo quando la supposta illiceità del fatto denunciato sia ragionevolmente fondata su elementi oggettivi, connotati da un ...

  • Ordinanza Nº 16931 della Corte Suprema di Cassazione, 18-04-2019

    ...dell'innocenza del calunniato, che può essere esclusa solo quando la supposta illiceità del fatto denunciato sia ragionevolmente fondata su elementi oggettivi, connotati da un ...

  • Ordinanza Nº 31538 della Corte Suprema di Cassazione, 06-12-2018

    ... si era rivolto ad uno psichiatra al quale aveva riferito di avvertire vari malesseri; che allo psichiatra aveva riferito di essere stato calunniato pubblicamente dal primario e di avere subito altri attacchi personali; che provava ostilità verso il luogo di lavoro; che presentava i sintomi di ...

  • Sentenza Nº 31922 della Corte Suprema di Cassazione, 18-07-2019

    ...Né per la configurabilità del reato di calunnia (che è reato di pericolo è necessario l'inizio di un procedimento penale a carico del calunniato, bastando che la falsa incolpazione contenga in sé elementi sufficienti per l'esercizio dell'azione penale nei confronti di una persona 2 Corte di ...

  • Sentenza Nº 33585 della Corte Suprema di Cassazione, 24-07-2019

    ...368 cod. pen., così riformando la decisione di primo grado, che ne aveva disposto la condanna per aver calunniato il collega della Polizia di Stato, isp. Michele SCHEMBRI, asserendo che quest'ultimo, nel corso della sua deposizione testimoniale, aveva ...

  • Ordinanza Nº 17019 della Corte Suprema di Cassazione, 18-04-2019

    ... la motivazione anche nella parte in cui ha escluso quel che il ricorso adombra anche in questa sede, ossia che i Carabinieri avessero calunniato il Buongiono; ipotesi radicalmente esclusa dalla Corte di merito con argomento fondato su oggettive risultanze istruttorie e qui non censurabile. 5. ...

  • Sentenza Nº 22006 della Corte Suprema di Cassazione, 20-05-2019

    ... calunnia, l'individuazione dell'elemento soggettivo (dolo generico)- cioè la consapevolezza da parte del denunciante dell'innocenza del calunniato", che è coscienza della lesività in concreto del fatto attribuito all'imputato - è evidenziata, appunto, dalle concrete circostanze e dalle modalit\xC3"...

  • Sentenza Nº 49541 della Corte Suprema di Cassazione, 27-11-2014

    ... Zerrillo alla sua mancata costituzione a parte civile, essendo vero invece il contrario, perché la certezza della estraneità del calunniato doveva invece indurlo a costituirsi parte civile "per ottenere il pagamento delle sue sacrosante spettanze". 4.4. Con un quarto motivo si ...

  • Sentenza Nº 53001 della Corte Suprema di Cassazione, 26-11-2018

    ... il cadavere; ha detto il falso quando ha riferito di aver invitato il fidanzato a non armarsi perché non c'era bisogno; la teste ha calunniato il Ranieri e commesso falsa testimonianza per favorire il fidanzato; la teste ha affermato sin'anche che l'imputato le avrebbe scritto cosa doveva ...

  • Sentenza Nº 16132 della Corte Suprema di Cassazione, 12-04-2019

    ...368 cod. pen. per avere il 4/05/2008 calunniato Angelo Tascone nella querela sporta in relazione a un incidente stradale del quale furono protagonisti. 2. Nel ricorso presentato dal difensore di ...

  • Sentenza Nº 17112 della Corte Suprema di Cassazione, 18-04-2019

    ... del reato di calunnia si atteggi in termini di dolo generico ma postuli la consapevolezza da parte del denunciante dell'innocenza del calunniato, che è coscienza della lesività in concreto del fatto attribuito all'imputato (Sez. 6, n. 448 del 05/12/2002 - dep. 2003, Greco, Rv. 223321). Ne ...

  • Sentenza Nº 25067 della Corte Suprema di Cassazione, 05-06-2019

    ... la configurabilità del reato di calunnia - che è reato di pericolo - non è necessario l'inizio di un procedimento penale a carico del calunniato, occorrendo soltanto che la falsa incolpazione contenga in sé gli elementi necessari e sufficienti per l'esercizio dell'azione penale nei ...

  • Sentenza Nº 44617 della Corte Suprema di Cassazione, 31-10-2019

    ... della configurabilità del reato di calunnia, che è reato di pericolo, non è richiesto l'inizio di un procedimento penale a carico del calunniato - 3 Corte di Cassazione - copia non ufficiale . cosa che, peraltro, secondo la stessa ricostruzione sviluppata nel ricorso si è verificata anche ...

  • Sentenza Nº 51486 della Corte Suprema di Cassazione, 19-12-2013

    ... modo coincidente e del tutto sovrapponibile, nonché della coerenza, spontaneità e dell'assenza di sintomi di mendacio o di intenti calunniatori, che in effetti non sono stati prospettati nemmeno dalla difesa, limitatasi a richiamare i verbali di esame reso in separato procedimento, ...

  • Sentenza Nº 50546 della Corte Suprema di Cassazione, 13-12-2019

    ... che il delitto di calunnia, in quanto reato di pericolo, è integrato a prescindere dall'inizio di un procedimento penale a carico del calunniato, occorrendo soltanto che la falsa incolpazione contenga in sé gli elementi necessari e sufficienti per l'esercizio dell'azione penale nei ...

  • Sentenza Nº 48023 della Corte Suprema di Cassazione, 22-10-2018

    ... tratti essenziali e nel nucleo decisivo del narrato ed erano state rese in maniera autonoma ed indipendente, senza evidenti finalità calunniatorie nei confronti di Santoro. Spagnuolo e Guerra avevano partecipato all'omicidio e avevano fornito indicazioni concordi sul ruolo di Santoro. Anche ...

  • Ordinanza Nº 22327 della Corte Suprema di Cassazione, 22-05-2019

    ...6, n. 2389/92 del 20/11/1991, Rv. 189286). Si deve ribadire che la consapevolezza da parte del denunciante dell'innocenza del calunniato si desume dalle concrete circostanze e dalle modalità esecutive che definiscono l'azione criminosa dalle quali è possibile risalire alla sfera ...

  • Sentenza Nº 53013 della Corte Suprema di Cassazione, 21-11-2017

    ..., rilevato che la calunnia denunciata dal Di Bella era infondata in quanto l'opponente era stato già rinviato a giudizio proprio per aver calunniato Rosanna Buono, Ferdinando Buono ed Elisa Buongiovanni in separato procedimento penale e, pertanto, le accuse di tali soggetti non erano risultate ...

  • Sentenza Nº 54057 della Corte Suprema di Cassazione, 03-12-2018

    ... la individuazione dell'elemento psicologico del reato di calunnia - cioè la consapevolezza da parte del denunciante dell'innocenza del calunniato, che è coscienza della lesività in concreto del fatto attribuito all'imputato - è di norma evidenziata dalle concrete circostanze e modalità ...