Autorita monetaria

859 risultati per Autorita monetaria

  • Valutazione di vLex
  • Sentenza nº 2585 da Consiglio di Stato, 04 Maggio 2012

    della sentenza del T.A.R. per la Campania, Sede di Napoli, Sezione VII, n. 937 del 15 febbraio 2010, notificata il 15 marzo 2010, resa tra le parti, con cui, in accoglimento del ricorso proposto in primo grado (n. 4603/2007), è stato riconosciuto il diritto alla corresponsione dell'indennità supplementare di comando di cui all'art. 10 comma 2 della...

    ... 23 aprile 2001 ovvero dalla successiva data di assunzione del comando, con condanna dell'Autorità statale ministeriale al pagamento delle relative somme, oltre interessi e rivalutazione monetaria, ...

  • Sentenza nº 2585 da Consiglio di Stato, 04 Maggio 2012

    della sentenza del T.A.R. per la Campania, Sede di Napoli, Sezione VII, n. 937 del 15 febbraio 2010, notificata il 15 marzo 2010, resa tra le parti, con cui, in accoglimento del ricorso proposto in primo grado (n. 4603/2007), è stato riconosciuto il diritto alla corresponsione dell'indennità supplementare di comando di cui all'art. 10 comma 2 della...

    ... 23 aprile 2001 ovvero dalla successiva data di assunzione del comando, con condanna dell'Autorità statale ministeriale al pagamento delle relative somme, oltre interessi e rivalutazione monetaria, ...

  • Sentenza nº 2585 da Consiglio di Stato, 04 Maggio 2012

    della sentenza del T.A.R. per la Campania, Sede di Napoli, Sezione VII, n. 937 del 15 febbraio 2010, notificata il 15 marzo 2010, resa tra le parti, con cui, in accoglimento del ricorso proposto in primo grado (n. 4603/2007), è stato riconosciuto il diritto alla corresponsione dell'indennità supplementare di comando di cui all'art. 10 comma 2 della...

    ... 23 aprile 2001 ovvero dalla successiva data di assunzione del comando, con condanna dell'Autorità statale ministeriale al pagamento delle relative somme, oltre interessi e rivalutazione monetaria, ...

  • Sentenza nº 2585 da Consiglio di Stato, 04 Maggio 2012

    della sentenza del T.A.R. per la Campania, Sede di Napoli, Sezione VII, n. 937 del 15 febbraio 2010, notificata il 15 marzo 2010, resa tra le parti, con cui, in accoglimento del ricorso proposto in primo grado (n. 4603/2007), è stato riconosciuto il diritto alla corresponsione dell'indennità supplementare di comando di cui all'art. 10 comma 2 della...

    ... 23 aprile 2001 ovvero dalla successiva data di assunzione del comando, con condanna dell'Autorità statale ministeriale al pagamento delle relative somme, oltre interessi e rivalutazione monetaria, ...

  • Sentenza nº 955 da Sicilia, Catania, 23 Maggio 2008

    sul ricorso n. 4431/2000 R.G. proposto dal Signor Martino Giuseppe, rappresentato e difeso dall'Avv. Felice Martino, elettivamente domiciliato in Catania, Via Milano n. 98, presso lo studio dell'Avv. Antonio Scuto; contro Il Ministero delle Finanze, in persona del Ministro pro tempore, ed il Ministero del Tesoro, in persona del Ministro pro tempore...

    ...per il riconoscimento. del diritto del ricorrente a conseguire la rivalutazione monetaria e gli interessi legali sugli arretrati percepiti dal ricorrente a titolo di reinquadramento ex L. . 312/1980;. e per la condanna. delle Autorità intimate al pagamento delle somme relative. Visto il ricorso con i relativi allegati;. Visto l'atto ...

  • Sentenza nº 2736 da Consiglio di Stato, 11 Maggio 2012

    della sentenza del CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V, n. 1195 del 24 febbraio 2011, resa tra le parti, concernente LIQUIDAZIONE DANNO DERIVANTE DAL PROVVEDIMENTO DI SCIOGLIMENTO DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ARST; sul ricorso numero di registro generale 902 del 2012, proposto da: MASIA FRANCESCO, rappresentato e difeso dagli avv. Marcello Vignolo e...

    ... periodo di illegittima interruzione del rapporto), senza interessi legali e rivalutazione monetaria, dovuta secondo il ricorrente, trattandosi di debito di valore ex art. 2043 C.C. e non occorrendo ...2.000,00 (duemila). Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa. Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 13 aprile 2012 con ...

  • Sentenza nº 2738 da Consiglio di Stato, 11 Maggio 2012

    della sentenza del CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V, n. 1197 del 24 febbraio 2011, resa tra le parti, concernente LIQUIDAZIONE DANNO DERIVANTE DAL PROVVEDIMENTO DI SCIOGLIMENTO DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ARST; sul ricorso numero di registro generale 905 del 2012, proposto da: MANCONI ANTONIO, rappresentato e difeso dagli avv. Massimo Massa e Mar...

    ... periodo di illegittima interruzione del rapporto), senza interessi legali e rivalutazione monetaria, dovuta secondo il ricorrente, trattandosi di debito di valore ex art. 2043 C.C. e non occorrendo ...2.000,00 (duemila). Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa. Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 13 aprile 2012 con ...

  • Sentenza nº 4345 da Consiglio di Stato, 31 Luglio 2012

    della sentenza del T.A.R. Campania - Sezione Staccata di Salerno, Sezione II, n. 00146/2008, resa tra le parti, di reiezione del ricorso proposto per l'accertamento del diritto della ricorrente al risarcimento del danno patito a causa della esclusione dal concorso per la copertura di n. 18 posti di vigile urbano bandito dal Comune di Scafati con de...

    ... riconoscimento degli scatti di anzianità di servizio; oltre ad interessi e rivalutazione monetaria come per legge;. per la condanna del Comune suddetto al pagamento del danno, da liquidarsi anche ...Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa. Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 27 marzo 2012 con ...

  • Sentenza nº 2739 da Consiglio di Stato, 11 Maggio 2012

    REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA, in persona del Presidente della Giunta regionale in carica, rappresentata e difesa dagli avv. Alessandra Camba e Sandra Trincas, con domicilio eletto presso l'Ufficio di Rappresentanza della Regione Sardegna in Roma, via Lucullo, n. 24; Visti il ricorso in appello e i relativi allegati; Visto l'atto di costituzio...

    ... periodo di illegittima interruzione del rapporto), senza interessi legali e rivalutazione monetaria, dovuta secondo il ricorrente, trattandosi di debito di valore ex art. 2043 C.C. e non occorrendo ...2.000,00 (duemila). Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa. Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 13 aprile 2012 con ...

  • Sentenza nº 4343 da Consiglio di Stato, 31 Luglio 2012

    della sentenza del T.A.R. Campania - Sezione Staccata di Salerno, Sezione II, n. 00145/2008, resa tra le parti, di reiezione del ricorso proposto per l'accertamento del diritto della ricorrente al risarcimento del danno patito a causa della esclusione dal concorso per la copertura di n. 18 posti di vigile urbano bandito dal Comune di Scafati con de...

    ... riconoscimento degli scatti di anzianità di servizio; oltre ad interessi e rivalutazione monetaria come per legge;. per la condanna del Comune suddetto al pagamento del danno, da liquidarsi anche ...Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa. Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 27 marzo 2012 con ...

  • Sentenza nº 2737 da Consiglio di Stato, 11 Maggio 2012

    alla sentenza del CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V n. 1196 del 24 febbraio 2011, resa tra le parti, concernente LIQUIDAZIONE DANNO DERIVANTE DAL PROVVEDIMENTO DI SCIOGLIMENTO DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ARST; sul ricorso numero di registro generale 903 del 2012, proposto da: PIRAS FRANCESCO, rappresentato e difeso dagli avv. Marcello Vignolo e Ma...

    ... periodo di illegittima interruzione del rapporto), senza interessi legali e rivalutazione monetaria, dovuta secondo il ricorrente, trattandosi di debito di valore ex art. 2043 C.C. e non occorrendo ...2.000,00 (duemila). Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa. Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 13 aprile 2012 con ...

  • Sentenza nº 4342 da Consiglio di Stato, 31 Luglio 2012

    della sentenza del T.A.R. Campania - Sezione Staccata di Salerno, Sezione II, n. 00147/2008, resa tra le parti, di reiezione del ricorso proposto per l'accertamento del diritto del ricorrente al risarcimento del danno patito a causa della esclusione dal concorso per la copertura di n. 18 posti di vigile urbano bandito dal Comune di Scafati con deli...

    ... riconoscimento degli scatti di anzianità di servizio; oltre ad interessi e rivalutazione monetaria come per legge;. per la condanna del Comune suddetto al pagamento del danno, da liquidarsi anche ...Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa. Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 27 marzo 2012 con ...

  • Sentenza nº 4338 da Consiglio di Stato, 31 Luglio 2012

    della sentenza del T.A.R. Campania - Sezione Staccata di Salerno, Sezione II, n. 00149/2008, resa tra le parti, di reiezione del ricorso proposto per l'accertamento del diritto del ricorrente al risarcimento del danno patito a causa della esclusione dal concorso per la copertura di n. 18 posti di vigile urbano bandito dal Comune di Scafati con deli...

    ... riconoscimento degli scatti di anzianità di servizio; oltre ad interessi e rivalutazione monetaria come per legge;. per la condanna del Comune suddetto al pagamento del danno, da liquidarsi anche ...Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa. Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 27 marzo 2012 con ...

  • Sentenza nº 4340 da Consiglio di Stato, 31 Luglio 2012

    della sentenza del T.A.R. Campania - Sezione Staccata di Salerno, Sezione II, n. 00148/2008, resa tra le parti, di reiezione del ricorso proposto per l'accertamento del diritto della ricorrente al risarcimento del danno patito a causa della esclusione dal concorso per la copertura di n. 18 posti di vigile urbano bandito dal Comune di Scafati con de...

    ... riconoscimento degli scatti di anzianità di servizio; oltre ad interessi e rivalutazione monetaria come per legge;. per la condanna del Comune suddetto al pagamento del danno, da liquidarsi anche ...Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa. Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 27 marzo 2012 con ...

  • Sentenza nº 1924 da Consiglio di Stato, 31 Marzo 2012

    Relatore nell'udienza pubblica del giorno 31 gennaio 2012 il Cons. Raffaele Potenza e uditi per le parti gli avvocati Adriano Rossi in sostituzione di Francesco Camerini e Giovanni Palatiello (avv.St.); Ritenuto e considerato in fatto e diritto quanto segue. FATTO 1.- Con ricorso al TAR dell'Abruzzo (sede di L'Aquila), il sig. Fiorindo Di Gaeta...

    .../2006, resa tra le parti, concernente CORRESPONSIONE INTERESSI LEGALI E RIVALUTAZIONE MONETARIA. sul ricorso numero di registro generale 9001 del 2007, proposto da: . Di Gaetano Fiorindo, ...Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa. Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 31 gennaio 2012 con ...

  • Sentenza nº 4337 da Consiglio di Stato, 31 Luglio 2012

    della sentenza del T.A.R. Campania - Sezione Staccata di Salerno, Sezione II, n. 00150/2008, resa tra le parti, di reiezione del ricorso proposto per l'accertamento del diritto del ricorrente al risarcimento del danno patito a causa della esclusione dal concorso per la copertura di n. 18 posti di vigile urbano bandito dal Comune di Scafati con deli...

    ... riconoscimento degli scatti di anzianità di servizio; oltre ad interessi e rivalutazione monetaria come per legge;. per la condanna del Comune suddetto al pagamento del danno, da liquidarsi anche ...Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa. Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 27 marzo 2012 con ...

  • Sentenza nº 4341 da Consiglio di Stato, 02 Settembre 2013

    a) il diritto al riconoscimento, ai fini dei trattamenti di previdenza e quiescenza, della retribuzione di posizione per il calcolo dei conti individuali rivalutati della Cassa di previdenza, ex art. 36, punto 3, del CCNL Dirigenti (10 ottobre 1996 / 10 luglio 1997); b) il diritto alla corresponsione - e conseguente pagamento - degli interessi e d...

    ... corresponsione - e conseguente pagamento - degli interessi e del danno da svalutazione monetaria sulle somme dovute per la richiesta formulata sub a), decorrenti dalla data di maturazione fino al ... amministrativo regionale per la Puglia, insieme a ricorsi avanzati contro la medesima autorità ed aventi contenuto analogo. 2. Ha proposto ricorso in appello incidentale l'Acquedotto pugliese ...

  • Sentenza nº 5847 da Consiglio di Stato, 06 Dicembre 2013

    Vista la pretesa dedotta in giudizio dall'interessato nella qualità di ex dipendente dell'INAIL trasferito all'Ente ospedaliero ?Centro traumatologico ortopedico? di Napoli scorporato dallo stesso INAIL e quindi trasferito alla U.S.L. n. 42 di Napoli in virtù dell'istituzione del Servizio Sanitario Nazionale ai sensi della L. 833/1978, secondo il q...

    ... parte dei contributi da essi versati al predetto fondo, con interessi e rivalutazione monetaria a decorrere dalla data in cui il diritto era sorto, che coincideva con la scadenza del termine per ...Spese compensate. Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa. Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 15 ottobre 2013 con ...

  • Sentenza nº 209 da C.G.A.R. Sicilia, 14 Aprile 2014

    Pres.Za della Reg.Ne Siciliana, rappresentato e difeso per legge dall'Avvocatura Distrettuale, domiciliata in Palermo, via De Gasperi, N. 81; Ass.To Reg.Autonomie Locali e Funzione Pubb.-Dip.Reg.F.B., Ass.To Reg.Le della Salute, rappresentati e difesi per legge dall'Avvocatura, domiciliata in Palermo, via De Gasperi, N. 81; Ass.To Reg.Delle Autonom...

    ... al pagamento delle relative differenze economiche oltre interessi e rivalutazione monetaria. I medesimi aggiungono che l'amministrazione regionale ha dato solo parziale esecuzione al sopra ...Spese compensate.. Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa. Così deciso in Palermo nella camera di consiglio del giorno 19 marzo 2014 con ...

  • Sentenza nº 235 da Consiglio di Stato, 17 Gennaio 2014

    ak giudicato formatosi sulla della sentenza del CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V, n. 5932 del 24 agosto 2010, resa tra le parti, concernente RICONOSCIMENTO GIURIDICO ECONOMICO E PREVIDENZIALE DI UN RAPPORTO DI LAVORO SCOLASTICO SUBORDINATO; sul reclamo avverso gli atti del commissario ad acta e liquidazione del compenso al commissario ad acta in relazi...

    ..., anche dell'indennità di fine servizio, il tutto con interessi legali e rivalutazione monetaria. Successivamente la Quinta Sezione del Consiglio di Stato con altra sentenza n. 3715 del 25 giugno ...Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa. Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 17 dicembre 2013 con ...

  • Sentenza nº 1015 da Consiglio di Stato, 04 Marzo 2014

    della sentenza del Tribunale amministrativo regionale per la Liguria, sezione seconda, n.. 354 del 21 febbraio 2013, resa tra le parti e concernente il diniego di corresponsione del trattamento del compenso forfetario di impiego; sul ricorso in appello n. 7543 del 2013, proposto dal Ministero dell'economia e delle finanze - Comando generale dell...

    ... somma dovuta ed accertata in giudizio, oltre gli interessi legali e la rivalutazione monetaria, dalla data di maturazione del diritto e sino al soddisfo, con esclusione del cumulo con altra ...Ordina che la presente decisione sia eseguita dall'autorità amministrativa. Così deciso in Roma, nella camera di consiglio del giorno 4 febbraio 2014, dal ...

  • Sentenza nº 2937 da Consiglio di Stato, 09 Giugno 2014

    alla sentenza del Consiglio di Stato, Sezione VI, n. 4113/2011, resa tra le parti e concernente l'esecuzione della pretesa di percepire il pagamento di compensi straordinari oltre le tre ore di spettacolo. sul ricorso r.g.a.n. 7536/2013, proposto da: Balocco Pietro, Nicelli Giampiero, Scomegna Michele, Anglani Teodoro, Bellafemina Vittoria, Cur...

    ... il 23 dicembre 2013, rideterminando in ? 278.741,20, comprensivi però di rivalutazione monetaria ed interessi legali al 31 ottobre 2013, il totale effettivamente dovuto ed opponendo che ...Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa. Così deciso in Roma, nella camera di consiglio del giorno 9 gennaio 2014, con ...

  • Sentenza nº 223 da Consiglio di Stato, 17 Gennaio 2014

    sul ricorso numero di registro generale 7658 del 2009, proposto dal professor -OMISSIS-, rappresentato e difeso dagli avvocati Arcangelo D'Avino e Paolo D'Avino, con domicilio eletto presso lo studio dell'avvocato Alberto D'Auria in Roma, via Calcutta, 45; Seconda Università degli Studi di Napoli, in persona del Rettore pro tempore, non costituit...

    ...-OMISSIS-, nella misura complessiva di euro 25.000,00 oltre rivalutazione monetaria ed interessi. 3. Avverso la citata sentenza il prof. -OMISSIS- ha proposto appello (ricorso n. 7658 ...Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa. Manda alla Segreteria di procedere, in qualsiasi ipotesi di diffusione del ...

  • Sentenza nº 2231 da Consiglio di Stato, 29 Aprile 2014

    della sentenza del Tribunale amministrativo regionale per la Puglia, sezione staccata di Lecce, sezione prima, n. 107 del 25 gennaio 2012, resa tra le parti e concernente l'occupazione temporanea d'urgenza di terreni e la proroga dei termini per l'esproprio. sul ricorso in appello n. 3262 del 2012, proposto da ANAS s.p.a. e Prefettura di Brindisi...

    ... dei danni, quantizzati (da ultimo) in ? 1.154.642,69 oltre interessi e rivalutazione monetaria. Con sentenza n. 12 del 17 Gennaio 2000, il T.A.R., disposta la riunione dei due ricorsi indicati ...Ordina che la presente decisione sia eseguita dall'autorità amministrativa. Così deciso in Roma, nella camera di consiglio del giorno 1 aprile 2014, dal ...

  • Sentenza nº 3373 da Consiglio di Stato, 03 Luglio 2014

    della sentenza del T.A.R. LAZIO - ROMA: SEZIONE II n. 08075/2013, resa tra le parti, concernente risarcimento danni per la mancata ottemperanza sentenze n.13310/03 e n.1720/11 sezione II^ del Tar Lazio-Roma - gestione sale destinate al gioco del bingo. sul ricorso numero di registro generale 9225 del 2013, proposto da: Molo di Palazzini Fedel e

    ... dovute a titolo risarcitorio secondo quanto sopra dovrà riconoscersi la svalutazione monetaria prodottasi dal dì del verificarsi dei fatti che hanno dato luogo al detrimento patrimoniale; d) ...Spese compensate. Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa. Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 6 maggio 2014 con ...