• L’attuazione della Costituzione

Editore:
Edizioni PLUS - Università di Pisa
Data di pubblicazione:
2008-11-27
Autori:

ISBN:
8884924464

Descrizione:

Il volume nasce dall’esigenza di disporre, a fini didattici, di uno strumento in grado di dar conto, sia pure in sintesi e senza pretesa di completezza, delle profonde modificazioni che hanno interessato, negli ultimi anni, l’ordinamento costituzionale italiano. Da qui una raccolta di scritti, intesa essenzialmente come testo integrativo dei manuali di diritto costituzionale e di diritto pubblico, con lo scopo di segnalare all’attenzione dello studente il momento per molti versi particolare che sta attualmente vivendo la nostra Carta costituzionale. L’esposizione, preceduta da un’introduzione che riassume il cammino della “inattuazione-attuazione-riforma” della Carta fondamentale, è organizzata in quattro parti, la prima delle quali dedicata ai più recenti interventi di revisione formale, relativamente all’esercizio del diritto di voto dei cittadini residenti all’estero, al principio di pari opportunità tra uomo e donna, alla riforma del titolo V della parte seconda, e infine al quadro dei progetti di revisione costituzionale dopo il referendum del giugno 2006. La seconda e la terza parte contengono invece i più recenti interventi attraverso i quali il legislatore ordinario ha inteso dare attuazione a rilevanti principi ed istituti costituzionali, suddivisi, per ragioni di opportunità, a seconda che si riferiscano a disposizioni della prima oppure della seconda parte della Costituzione. Tra i primi, sono affrontati quelli riguardanti la problematica dell’immigrazione, le missioni militari, la manifestazione del pensiero e la disciplina del sistema dell’informazione, la configurazione dell’istituto familiare, la riforma universitaria, quella del mondo del lavoro, nonché il servizio civile. Quanto alla parte organizzativa, si esaminano la nuova disciplina elettorale e quella sul conflitto di interessi, il tema delle immunità parlamentari, la riforma dei ministeri, quelle in tema di ordinamento giudiziario, il nuovo codice dell’ambiente, vi è infine un approfondimento dedicato allo svolgimento, ormai in due circostanze, del referendum costituzionale di cui all’art. 138 Cost. Chiude la raccolta una parte relativa a problemi di più ampio respiro, ma in grado di incidere anche sul piano dell’ordinamento interno. Sono i saggi dedicati alle nuove procedure di partecipazione dell’Italia alla formazione e all’attuazione del diritto comunitario, al processo teso a dar vita ad una Costituzione per l’Europa, nonché all’evoluzione dei diritti, alle loro varie “generazioni”, e alle vecchie e nuove forme di tutela.