Corporate governance, crisi d’impresa e processi di turnaround - Diritto vivente e sensibilità dell’interprete